ALFA GIULIA, DISEGNATA DAL VENTO


La rivista epocAuto lancia il raduno agli alfisti per sabato 6 maggio. L’alfa Giulia arrivò nel 1962 come una cometa. Motore 1600, nervature aerodinamiche sia anteriori che lungo il profilo troncato della coda, brillante, veloce, sicura in curva e affidabile in frenata. L’Alfa Giulia fu, prima, uno shock, poi, un successo completo. Superava qualsiasi auto con motorizzazione equivalente: la serie T, con 92 cavalli, sfiorò 176 chilometri orari nella prova di Quattroruote. Per le sue prestazioni e la continua evoluzione meccanica – freni a disco, cambio a cloche, i 98 cavalli raggiunti dalla Giulia Super - divenne ben presto l’auto di punta sia delle forze dell’ordine – che inseguivano – sia dei criminali – che scappavano. Velocissima, a quattro porte, sembrava veramente, come diceva la prima pubblicità: disegnata dal vento.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

UN TESORO RISCOPERTO
Un’intera collezione di documenti originali e manualistica per auto italiane dagli anni ’20 agli anni ’50. E’ quanto porterà lo specialista Dino L...
FERRARI: DAI SIMULATORI AI MOTOSCAFI
Grande edizione per gli appassionati del Cavallino Rampante; presenti a Verona Legend Cars, oltre ad un motoscafo Riva, due 308 GTB, la prima nera...
VIVI IL SOGNO FERRARI
Per la prima volta a Verona le due strutture che custodiscono il mito del Cavallino Rampante nell’anno che segna il 70° anniversario Ferrari. In a...
L’EVOLUZIONE DI UN SOGNO
L’Evoluzione GT sarà a Verona Legend Cars al padiglione 11. È nata come una fantasia, ma quell’immagine (niente più che un rendering all’inizio) r...
GLI ORIGINALI DELLE SPORTIVE ALFA ROMEO
Nel 2017 i prodotti Alfa Romeo originali sono in pole position tra i ricambisti di Verona Legend Cars. Dall’Alfa Romeo 1900 alle sportive turismo ...
L’HERITAGE NON È PIÙ UN SETTORE DI NICCHIA
Prosegue l’attività dell’Accademia del Restauro: il progetto di Cna Padova per formare le giovani leve di un settore in continua crescita. L’herit...
I 70 ANNI DI FERRARI
Nell’anno 70 di casa Ferrari, nello stand di Ruote da Sogno brillano due 308 GTB, la prima nera in vetroresina del 1976, la seconda rossa in lamie...
LA SPORTIVA IN DOPPIOPETTO
L’Aurelia GT 2500 B20 racchiudeva in sé la potenza del motore 6 cilindri a V, l’eleganza della carrozzeria Pininfarina e la cura al comfort univer...