DIVERSAMENTE 500


A Verona Legend Cars la prima Fiat 500 con comandi manuali per disabili risalente al 1965. L’auto è un simbolo della lotta per i diritti delle persone affette da disabilità e appartenne ad una pioniera di questa lotta: Gabriella Bertini che, paraplegica fin da giovanissima, si era fatta adattare la 500 per le sue esigenze. Il restauro di questa vettura fa parte del Fiat 500 Restyling Tour, progetto a scopo benefico che Rhibo, in collaborazione con il Fiat 500 Club Italia, sta portando nelle piazze di tutta Italia.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

LA SPORTIVA IN DOPPIOPETTO
L’Aurelia GT 2500 B20 racchiudeva in sé la potenza del motore 6 cilindri a V, l’eleganza della carrozzeria Pininfarina e la cura al comfort univer...
TRE GENERAZIONI DI PILOTI A VERONA LEGEND CARS
Nello Stand ASI Danilo Castellarin conduce un’intervista parallela che abbraccia la storia delle corse. In successione da sinistra Umberto Scandol...
FERRARI 250 GTE 2+2
Il 70° anniversario del Cavallino è l’occasione per esporre uno dei miti della Polizia di Stato italiana: la Ferrari 250 GTE 2+2, rimasta in servi...
15° RALLY VALPANTENA: SVELATA L’ANTEPRIMA
Svelati i primi dettagli del 15° Rally Club Valpantena, la regolarità sport numero uno in Italia si disputerà dal 9 al 12 novembre 2017. L’edizion...
VERONA LABORATORIO DELL’HERITAGE
I 4 Club Asi di Verona partecipano in un grande stand comune

Il salone è l’occasione per celebrare un nuovo spirito di collaborazione nel mondo delle storiche. I 4 Club Asi di Verona partecipano in un grande...
UNICA E INDISTINGUIBILE
Nella sezione modellismo un'altra auto in miniatura da collezione: la FIAT 126 prima serie in scala 1/18 in una serie limitata di 600 pz. Gli unic...
FIMAUTO: C’È DA FIDARSI
La garanzia certificata BMW Premium Selection e MINI NEXT in 300 mq di stand. Solo dopo aver superato i più rigorosi controlli tecnici, i singoli ...
FUTURO ELETTRICO
A Verona Tesla offre la panoramica dell’autosufficienza energetica con Model S, Model X e la nuova generazione di batterie Powerwall 2 per l’immag...