LA LUNGA TRADIZIONE DEL MADE IN ITALY


Dalla collezione del Museo Nicolis di Verona anche la Flaminia 3C 2.8 Convertibile del 1960: era la versione sportiva della Flaminia berlina 1957 aggiornata con una carrozzeria Superleggera Touring e il motore 2775cc con 150cv. Prodotta in 847 esemplari, si collocava decisamente nella fascia più alta del mercato.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

400 AUTO IN RADUNO A VERONA LEGEND CARS
A Verona Legend Cars si sono riuniti in 3 giorni di manifestazione 15 club, con più di 400 vetture: L’SL Classic Club ritorna nel Salone scaligero...
TRE GENERAZIONI DI PILOTI A VERONA LEGEND CARS
Nello Stand ASI Danilo Castellarin conduce un’intervista parallela che abbraccia la storia delle corse. In successione da sinistra Umberto Scandol...
LA SPORTIVA IN DOPPIOPETTO
L’Aurelia GT 2500 B20 racchiudeva in sé la potenza del motore 6 cilindri a V, l’eleganza della carrozzeria Pininfarina e la cura al comfort univer...
VERONA LABORATORIO DELL’HERITAGE
I 4 Club Asi di Verona partecipano in un grande stand comune

Il salone è l’occasione per celebrare un nuovo spirito di collaborazione nel mondo delle storiche. I 4 Club Asi di Verona partecipano in un grande...
LANCIA DELTA
Unica ad aver conseguito 6 titoli costruttori del Campionato del Mondo (World Rally Championship) consecutivi è l’auto che ha vinto più gare del C...
CHI SARÀ MISS COPERTINA 1987?
Domenica 7 maggio Ruote Classiche festeggia i suoi trent’anni con un raduno aperto a tutti coloro che possiedono un’automobile immatricolata per l...
QUANDO ANCHE IL MODELLINO È D’EPOCA
A Verona due “chicche” da veri intenditori: sono i modellini anni originali anni ’60 e ’70 della britannica Corgi Toys e della francese Solido. En...
GABRIELE TARQUINI CON LA SUA 155
Allo stand della Mostra Rosso Alfa il pilota Gabriele Tarquini incontra gli appassionati a fianco della sua mitica 155. L'auto appartiene al pilot...