TRE GENERAZIONI DI PILOTI A VERONA LEGEND CARS


Nello Stand ASI Danilo Castellarin conduce un’intervista parallela che abbraccia la storia delle corse. In successione da sinistra Umberto Scandola, Miki Biasion e Sandro Munari

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

VERONA LABORATORIO DELL’HERITAGE
I 4 Club Asi di Verona partecipano in un grande stand comune

Il salone è l’occasione per celebrare un nuovo spirito di collaborazione nel mondo delle storiche. I 4 Club Asi di Verona partecipano in un grande...
GABRIELE TARQUINI CON LA SUA 155
Allo stand della Mostra Rosso Alfa il pilota Gabriele Tarquini incontra gli appassionati a fianco della sua mitica 155. L'auto appartiene al pilot...
UN TESORO RISCOPERTO
Un’intera collezione di documenti originali e manualistica per auto italiane dagli anni ’20 agli anni ’50. E’ quanto porterà lo specialista Dino L...
LANCIA DELTA
Unica ad aver conseguito 6 titoli costruttori del Campionato del Mondo (World Rally Championship) consecutivi è l’auto che ha vinto più gare del C...
LA LUNGA TRADIZIONE DEL MADE IN ITALY
Dalla collezione del Museo Nicolis di Verona anche la Flaminia 3C 2.8 Convertibile del 1960: era la versione sportiva della Flaminia berlina 1957 ...
DIVERSAMENTE 500
A Verona Legend Cars la prima Fiat 500 con comandi manuali per disabili risalente al 1965. L’auto è un simbolo della lotta per i diritti delle per...
CHI SARÀ MISS COPERTINA 1987?
Domenica 7 maggio Ruote Classiche festeggia i suoi trent’anni con un raduno aperto a tutti coloro che possiedono un’automobile immatricolata per l...
400 AUTO IN RADUNO A VERONA LEGEND CARS
A Verona Legend Cars si sono riuniti in 3 giorni di manifestazione 15 club, con più di 400 vetture: L’SL Classic Club ritorna nel Salone scaligero...