A VERONA LA FIAT 850 COUPÉ " VIGNALE"

Nello stand del Registro Fiat Italiano l’auto popolare nella visione di un grande carrozziere


Vignale fu un carrozziere molto apprezzato nel mondo automobilistico tra gli anni 50 e 60. Collaborò con diverse case automobilistiche come la Ferrari e la Fiat. Proprio dal sodalizio con la casa torinese, prendendo spunto da un modello di vettura dal forte impatto sociale come la 850, nacquero delle versioni proprie del carrozziere nelle declinazioni berlina, cabrio e coupé. Nello specifico il modello coupé mantiene lo stesso pianale, motore posteriore raffreddato ad acqua, cambio a 4 rapporti più retromarcia, freni a disco anteriori e a tamburo posteriori, oltre agli interni, che vengono usati per la stessa berlina Fiat. Come si nota, ovviamente, ciò che cambia radicalmente è la carrozzeria che presenta un disegno completamente diverso dal coupé fatto in "casa" dalla Fiat. Peculiarità di Alfredo Vignale era quella di ricercare sempre forme eleganti, che indipendentemente dalla classe del veicolo, dovevano sempre distinguersi per classe e bellezza. La Fiat 850 coupé "Vignale" infatti presenta delle accortezze da vettura superiore come l'assenza del bordo per il vetro nelle portiere, la luce di ingombro quando la portiera è aperta, l'apertura del cofano motore posteriore dall'interno e i tergicristalli incrociati. Il modello esposto dal registro Fiat Italiano è completamente originale, come telaio è stato costruito a Torino nel 1965, mentre la vettura una volta completata, è stata immatricolata a Padova nel 1966 e porta ancora le targhe originali. La vettura è iscritta e omologata dal Registro Fiat Italiano e al club della 850 spider e partecipa a numerose manifestazioni e raduni.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

TORNA LA SFIDA DEI CAMPIONI RALLY
Domenica 6 maggio l’appuntamento è sul circuito di Verona Legend Cars con le leggende del mondo rally. Miki Biasion, Alex Fiorio, Markku Alén e ta ...

Seconda edizione per un appuntamento unico nel panorama dei saloni automobilistici. A Verona Legend Cars i più grandi piloti rally della storia to...
L’AUTO SPECCHIO DELLA SOCIETÀ
Una mostra d’eccezione del Veteran Car Club Legnago mette in mostra gli stili e l’evoluzione del lusso e della sportività tra USA e Italia a caval ...

Le linee dell’auto sono un linguaggio per capire i gusti e le aspirazioni delle società nelle epoche che attraversano. A Verona Legend Cars 2018 i...
LA GRANDE STORIA DI ARESE
A Verona Legend Cars 2018 le Alfa Romeo sono ospiti veramente “speciali”.

La filosofia costruttiva dell'Alfa Romeo di Arese, dai modelli classici più diffusi fino alle serie speciali firmate da Bertone, Pininfarina e dai...
IRON MOTORS CLASSIC CARS: PASSIONE A 360°
La realtà di Perugia presenta a Verona il suo approccio a tutto tondo al mondo dell’Heritage: dall’officina specializzata allo showroom, dall’impo ...

Un servizio completo offerto ai collezionisti: è questo l’approccio di Iron Motors Classic Cars. Nata a Perugia nel 2011, è una realtà giovane e d...
I CAPOLAVORI LANCIA A VERONA
L’Aurelia B24 capolavoro di Pininfarina e la sportiva B20 nella partecipazione del Lancia Club che, a Verona avrà lo stand e un raduno dal vivo.

A Verona Legend Cars 2018 la granturismo Lancia che ha fatto storia segnando l’evoluzione del settore e aggiudicandosi la serie di vittorie su pis...
I DETTAGLI CHE CONTANO
A Verona Legend Cars borse attrezzi e accessori originali per Porche 356 e 911 fino al 1998.

Tra gli stand dell’edizione 2018 una gamma completa di borse attrezzi e crick, originali e repliche conformi, dal 1950 al 1998 per i modelli Porsc...
LA REGINA DEI RALLY RENAULT
Il Clio Williams Club Italia in raduno a Verona per i 25 anni di un’auto che fa ancora emozionare

Tra le regine delle gare spicca a Verona la Renault Clio Williams: una versione limitata che compie 25 anni e ha segnato in maniera indelebile la ...
LA RITMO CHE CORSE A MONTECARLO
Con una sportiva interamente originale il Registro Fiat Italiano celebra i 40 anni di Ritmo

LA FIAT RITMO - 75 L G.2 del 1979 esposta dal Registro Fiat Italiano a Verona fu acquistata il 29 aprile 1983 direttamente dalla Fiat Abarth da un...